Il 6 luglio 1659 fu portato nella chiesa di S.Giorgio il corpo di S.Eugenia vergine e martire che, da quell'anno, divenne compatrona.

Ogni anno la banda S.Giorgio e il paese di Castel Condino celebrano in luglio  la ricorrenza.

Nel video sotto le campane della chiesa di S. Giorgio suonano per annunciare la Santa Messa di S. Eugenia